Torna mercoledì 17 maggio a Cremona la “Preghiera per la Vita”

L'evento, organizzato dall’associazione “Ora et labora in difesa della Vita”, si svolgerà davanti all'Ospedale maggiore
image_pdfimage_print

In un periodo in cui la vita, in ogni sua forma, si trova spesso in situazioni di rischio e di minaccia, torna, mercoledì 17 maggio, dalle 8 alle 10, davanti all’Ospedale di Cremona, la “Preghiera per la Vita”, momento di preghiera mensile promosso dall’associazione “Ora et labora in difesa della Vita”.

Organizzato ogni terzo mercoledì del mese, si tratta di un momento di preghiera pensato per la sensibilizzazione sul tema della difesa della vita nascente, a cui chiunque può partecipare, anche per un tempo parziale. In caso di maltempo la preghiera si tiene all’interno della chiesa dell’Ospedale.

Un’occasione di preghiera e sensibilizzazione riguardo il tema dell’aborto, cui si può far fronte anche grazie alla “Culla per la vita” presente anche a Cremona, proprio presso l’ospedale di viale Concordia, concepita appositamente per permettere di lasciare, totalmente protetti, i neonati da parte delle mamme in difficoltà nel pieno rispetto della sicurezza del bambino e della privacy di chi lo deposita.