News

Visita pastorale, penultimo anno con dieci tappe tra gennaio e aprile

È pronta a ripartire la visita pastorale del vescovo Antonio Napolioni nelle comunità della diocesi, con lo slogan "Gesù per le strade". Giunta al suo sesto e penultimo anno, la visita pastorale prevede nell'anno pastorale 2024/25 dieci appuntamenti nelle diverse zone della diocesi, tranne quella della città di Cremona, dove il vescovo ha già incontrato tutte le comunità. Leggi...

Preti anziani e ammalati, aperte le iscrizioni al pellegrinaggio regionale a Caravaggio del 19 settembre

Anche quest'anno il mese di settembre sarà caratterizzato dall'ormai tradizionale pellegrinaggio dei sacerdoti e dei diaconi delle diocesi lombarde, anziani e ammalati, al Santuario regionale della Lombardia. L'appuntamento è a Caravaggio nella mattinata di giovedì 19 settembre secondo lo schema ormai consolidato. Leggi...

Prorogata fino al 25 agosto la Mostra “Tratti” di Paolo Mazzini

In considerazione del grande successo di pubblico e critica, la mostra "Tratti" del fotografo cremonese Paolo Mazzini sarà prorogata fino al 25 agosto 2024. Curata da Valeria Loddo e promossa dalla Fondazione Potenza Tamini, in collaborazione con il Museo Diocesano di Cremona e il mensile diocesano Riflessi Magazine, la mostra è ospitata nella sala delle esposizioni temporanee del Museo. Leggi...

Il 12 settembre in Seminario l’incontro per i sacerdoti con nuovi incarichi

Avrà luogo il prossimo 12 settembre l'incontro formativo rivolto ai sacerdoti con nuovi incarichi e che da settembre cambiano, quindi, destinazione. A ospitare l'evento, in programma dalle 10 alle 12.30, sarà il Seminario vescovile di Cremona. Leggi...

Aperte le iscrizioni al convegno regionale catechesi del 28 settembre a Milano

La proposta dell'Ufficio catechistico nazionale per l'anno pastorale 2024 è stata quella di celebrare il consueto convegno nazionale, ma di dare vita a un convegno “diffuso” per tutto il territorio italiano in modo da valorizzare quei temi e quelle esperienze pastorali che in modo differente le regioni stanno affrontando o che corrispondano a un bisogno condiviso in un dato ambito territoriale. Leggi...

A Sant’Ambrogio un «esempio di riparazione e giustizia efficace»

Nasce da una convenzione con la Casa circondariale di Cremona l'iniziativa di accoglienza e di servizio di pubblica utilità che ha visto coinvolti la parrocchia di Sant'Ambrogio, a Cremona, e un detenuto del carcere cremonese. Leggi...

Apg23: “Rieduchiamo i carcerati curando le ferite e attraverso il servizio ai più deboli”

Rieducare il detenuto, reinserirlo nella società e abbattere anche il tasso di recidiva. È l’esperienza delle Comunità educanti con i carcerati (Cec), progetto promosso dalla Comunità Papa Giovanni XXIII (Apg23) che ha portato nel tempo alla realizzazione di 10 strutture per l’accoglienza di carcerati che scontano la pena, dove i detenuti sono rieducati attraverso esperienze di servizio ai più deboli nelle cooperative dell’associazione. Per questo la Comunità, attraverso il presidente Matteo Fadda, ha salutato molto positivamente il decreto carcere, recentemente approvato dal Governo. Leggi...

#1euroafamiglia, bilancio di una rete di solidarietà e sussidiarietà per il bene di tutti

#1euroafamiglia è stata la campagna di raccolta di micro-donazioni promossa dalla Fondazione Forum delle associazioni familiari, una realtà nata dalla rete del Forum delle associazioni familiari, per aiutare le famiglie in difficoltà economica temporanea, nel periodo del Covid. Attraverso un impegno minimo di 1 euro, si sono aiutate tante famiglie che hanno avuto problemi a pagare la rata del mutuo o le bollette, dando fondo ai risparmi accumulati. A conclusione del progetto, parliamo con la vicepresidente del Forum nazionale delle associazioni familiari, Cristina Riccardi, per un bilancio dell’iniziativa. Leggi...

#Cosebelle: un’estate di servizio in Italia e all’estero

Tra preparazioni e partenze, ha preso il via #Cosebelle24, il progetto di esperienze estive proposte ad adolescenti, giovani, famiglie e adulti della Diocesi di Cremona, dalla Caritas cremonese e da diverse associazioni e realtà ecclesiali, per poter vivere un periodo significativo di svago e di servizio. Un’iniziativa resa possibile anche grazie al contributo dell’8xmille destinato alla Chiesa Cattolica. Leggi...