Essere papà oggi, all’oratorio Maffei di Casalmaggiore un laboratorio per padri

Sei incontri a partire dal 26 marzo promossi dall'Associazione Famiglie S. Stefano

image_pdfimage_print

Sei incontri per riflettere e sperimentare che cosa voglia dire oggi essere padre. È l’iniziativa promossa, a partire dal 26 marzo, presso l’oratorio Maffei di Casalmaggiore (piazza Marini 1) dall’Associazione Famiglie S. Stefano. Il percorso, condotto da due counsellor professionisti, attraverso esperienze concrete e condivisioni, approfondirà lo stile di essere padre.

Primo appuntamento il 26 marzo, continuando nei sabato 9 e 23 aprile, 7, 21 e 28 maggio dalle 17 alle 19. Il corso è rivolto a 20 partecipanti. Quota d’iscrizione 20 euro. Info e prenotazioni al 335-7667592 (ore serali).

«La vicenda contemporanea – spiegano gli organizzatori – è stata definita come una società “senza padri”, perché sempre più sbiadito appare il ruolo paterno nella famiglia e nelle istituzioni. Una latitanza grave, che può comportare pesanti conseguenze nella crescita delle nuove generazioni». E ancora: «Non è facile uscire da questa situazione di “stallo” e inventarsi un “nuovo modo” di essere padre, che non sia la riedizione del vecchio padre autoritario (oggi improponibile), ma nemmeno una timida fotocopia della madre». Il percorso, pertanto, intende offrire un’occasione per riscoprire il ruolo di padre nel rapporto educativo.

Scarica la locandina

TeleRadio Cremona Cittanova