Dedicazione della Cattadrale, lunedì 3 giugno alle 10 la Messa presieduta dal Vescovo

image_pdfimage_print

Ricorre il 2 giugno l’anniversario della Dedicazione della Cattedrale di Cremona. Il Duomo che si può ammirare oggi è infatti l’ampliamento della costruzione iniziata nel 1107, edificata sull’area di un edificio più antico, che il vescovo Cesare Speciano dedicò, nel 1592, sotto il titolo di Santa Maria Assunta e di Sant’Omobono.

Quest’anno, però, la solennità liturgica della Dedicazione della Cattedrale (festa nelle altre chiese della diocesi) slitta al giorno successivo, lunedì 3 giugno, per la concomitanza il 2 giugno con la solennità del Corpus Domini.

Proprio lunedì 3 giugno, alle 10, il vescovo Antonio Napolioni presiederà in Cattedrale l’Eucaristia. La Messa sarà concelebrata dai canonici del Capitolo della Cattedrale. Lo stesso giorno, oltre alle Messa delle 10, le altre celebrazioni eucaristiche della solennità in Cattedrale saranno alle ore 8 e alle 18.

A completare il programma di questa festa in Cattedrale, nella serata di giovedì 6 giugno alle 21, nell’ambito della rassegna “Primavera organistica cremonese”, si terrà il concerto d’organo eseguito dall’organista olandese Pieter van Dijk.