Unitalsi, la testimonianza di Valerio Lazzari domenica nella trasmissione “Per Maria a Gesù”

In onda dalle 18.15 su Radio Mater, il seminarista cremonese sarà chiamato a raccontare e testimoniare come le vocazioni possono nascere nei giovani e di come il pellegrinaggio a Lourdes lo abbia aiutato nella sua scelta

image_pdfimage_print

Domenica 14 novembre, nella prima domenica dell’Avvento Ambrosiano, torna l’appuntamento mensile di Unitalsi Lombarda su Radio Mater: alle 18.15 va in onda la trasmissione mariana di fede e testimonianza, curata da Adriano Muschiato e condotta dal presidente regionale Unitalsi Vittore De Carli, dal titolo “Per Maria a Gesù”, che nella nuova puntata si pone in continuità con il dialogo che i vescovi lombardi hanno inaugurato sabato 6 novembre con una delegazione di giovani di tutta la regione. E appunto il tema “Unitalsi: giovani la Chiesa vi ascolta” è al centro della trasmissione che vedrà tra i primi a intervenire il giornalista di Avvenire Lorenzo Rosoli, che ha seguito in prima persona l’incontro che ha avuto come protagonisti i 200 giovani che in Duomo hanno dialogato con i vescovi lombardi.

Quella di domenica 14 novembre sarà una puntata che guarda ai giovani con lo spirito indicato dall’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini: «Abbiamo un messaggio da condividere, i messaggeri sono pieni di desiderio di diffonderlo, ma sembra che abbiamo smarrito l’indirizzo dei destinatari. Siamo qui per cercare il destinatario, i giovani vostri coetanei. Solo lo Spirito può far germogliare scintille per un fuoco che si accenda, e accenda altri. Non siamo qui per scrivere un documento». Quello indicato dall’Arcivescovo è un percorso, un cammino che accompagnerà i giovani alla Gmg di Lisbona nel 2023.

Giovani anche gli ospiti che interverranno in trasmissione come Valerio Lazzari, della Sottosezione Unitalsi di Cremona, che dopo aver coltivato la sua fede in oratorio e vivendo in prima linea i pellegrinaggi Unitalsiani, quattro anni fa, proprio di ritorno da un pellegrinaggio a Lourdes, decise di entrare in seminario. Valerio Lazzari sarà chiamato a raccontare e testimoniare come le vocazioni possono nascere nei giovani e di come il pellegrinaggio a Lourdes lo abbia aiutato nella sua scelta.

Le testimonianze giovanili proseguono con l’intervento di quattro ospiti: don Giovanni Corradini, sacerdote della diocesi Como e assistente dell’Unitalsi, e con lui interverranno Giulia, Matilde e Giulia, studentesse dell’Istituto Gallio di Como che hanno appena vissuto l’esperienza di un pellegrinaggio a Lourdes con la Sezione Lombarda. Dalle parole di queste diciassettenni si potrà scoprire come hanno vissuto l’esperienza del pellegrinaggio e quale messaggio si sentono di dare ai loro coetanei.

A chiudere gli interventi della trasmissione sarà Marco Maggi, consigliere regionale dell’Unitalsi, che parlerà dei prossimi impegni istituzionali dell’Unitalsi Lombarda, chiamata al rinnovo delle cariche interne dopo il rinvio dovuto alla pandemia. Ma soprattutto si alzerà il velo sul calendario dei pellegrinaggi 2022 a Lourdes e negli altri santuari mariani.

Radio Mater può essere ascoltata in streaming (www.radiomater.org) o tramite App (su Play store). Sul digitale terrestre è al canale 850 (oppure 705), Satellite Hot Dird 13° est.

TeleRadio Cremona Cittanova